L'azienda

La sensazionale scoperta di legno di vite di epoca romana avvenuta nel nostro vigneto Nockerisch, testimonia l’estrema vocazione alla viticoltura del circondario di Cortaccia.

L'articolata orografia del territorio, l’ampiezza della fascia altimetrica che va dai 220 ai 610 m, i diversi tipi di terreni e la lunga tradizione ed esperienza nella migliore collocazione delle diverse varietà, sono i presupposti ideali per ottenere vini di alta qualità.

Fin dagli anni ’60 abbiamo iniziato a trasformare la tradizionale forma di allevamento a pergola nell’attuale sistema “Guyot” relegando alla sola varietà schiava il sistema a pergola semplice. La mitezza del territorio si addice in particolare alla coltivazione delle varietà di Bordeaux Merlot, Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon, come pure a quella della autoctona schiava, che pratichiamo prevalentemente negli impianti circostanti il maso Auhof.
Qui ci dedichiamo anche alla produzione di aceti di vino e di frutta.

Nella porzione più elevata dell’areale dell’azienda, il Maso Sulzhof in località Penone (610 metri s.l.m.) coltiviamo unicamente varietà di uve destinate alla produzione di vini bianchi.

 

Posizione e arrivo cantina

 

Foto

 

Azienda agricola Baron Widmann - Via Endergasse 3 - I-39040 Cortaccia (BZ) - T +39 0471 880092 - info@baron-widmann.it
Impressum - Protezione dati - P.IVA: 01049920216 - Web by compusol.it